1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Fed: eliminato il riferimento ai rischi inflattivi da materie prime

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il comunicato della Fed che ha accompagnato la decisione di mantenere invariati i tassi d’interesse al 5,25% ha sostanzialmente confermato il tenore del precedente statement, senza però accentuare i toni sul tema inflazione come gli analisti si attendevano dopo i discorsi di alcuni membri che entreranno a far parte del board il prossimo anno. E’ stato poi eliminato il riferimento al potenziale inflattivo dei prezzi delle materie prime. La Fed ha comunque reiterato le dichiarazioni circa l’intenzione di continuare a valutare la necessità di ulteriori rialzi dei tassi.