Fed, Dudley non esclude taglio Qe già quest'anno

Inviato da Riccardo Designori il Mar, 24/09/2013 - 13:21
William Dudley, presidente della Fed di New York e vice presidente del Fomc, ha confermato in un'intervista all'emittente televisiva Cnbc che il piano di Ben Bernanke di chiusudere il programma di quantitave easing Usa entro la metà del 2014 "resta intatto".

Il rinvio dell'inizio della fase di riduzione del programma del piano di stimolo monetario annunciato nel corso della riunione del Fomc non deve in tal senso essere interpretato come un rimando del piano studiato da Ben Bernanke dunque. Come evidenziato dallo stesso Dudley, "la fase di riduzione del QE non è da escludere nel corso di quest'anno".

Certo, fondamentali saranno in quest'ottica le prossime letture dei dati macroeconomici. Specie ora che la Fed si aspetta "una crescita economica più lenta rispetto alle stime di giugno". "La cosa che vogliamo enfatizzare davvero è che la decisione dipende dai dati, non dal tempo", ha puntualizzato Dudley.
COMMENTA LA NOTIZIA