1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

La Fed diventa il superpoliziotto dei mercati, ma il mercati snobbano il piano Paulson

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le Borse hanno accolto con un’alzata di spalle il piano del segretario al Tesoro Usa Henry Paulson per la riforma della regolamentazione del sistema finanziario. D’altronde lo stesso Paulson si è affrettato a dichiarare che ci vorranno “molti anni” per metterla in atto. Ben difficilmente entro il 2008 si vedranno i primi risultati del piano poiché, come ha dichiarato Julia Coronado di Barclays Capital, “è improbabile che vengano attuate riforme significative fino a quando non saranno terminate le turbolenza sui mercati finanziari e non entreerà in carica il nuovo presidente degli Stati Uniti”.