1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

FED : cade il dollaro dopo il taglio tassi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Scivolone al livello più basso degli ultimi due mesi per il dollaro nei confronti dell’euro subito dopo la decisione della Federal Reserve di aver tagliato i tassi ad un livello target tra lo zero e lo 0,25 per cento.
Il tasso di cambio spot ha toccato poco fa un massimo di 1,3986, in rialzo di oltre due figure dal minimo toccato pochi minuti prima della decisione a 1,3772.

Per il dollaro si tratta del quinto giorno consecutivo di ribasso contro l’euro, la striscia negativa più lunga dallo scorso febbraio.