1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Fed: Bullard, dati macro aumentano le probabilità di una stretta a dicembre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il miglioramento del mercato del lavoro e minori rischi per i mercati finanziari rendono più appropriato il primo incremento del costo del denaro dal 2006. È quanto ha dichiarato James Bullard, n.1 della Federal Reserve Bank di St. Louis. “Le probabilità di una fine della politica del tasso zero sono cresciute” alla luce delle indicazioni arrivate dal mercato del lavoro che a ottobre ha visto il saldo delle buste paga salire di 271 mila unità e il tasso di disoccupazione scendere dal 5,1 al 5%. “Il mercato del lavoro statunitense si è in gran parte normalizzato” e l’indice elaborato dalla Fed sulle condizioni del mercato del lavoro “è decisamente al di sopra della media storica”.