Fed: Bernanke, il tasso di disoccupazione in quota 6% solo nel 2016

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 28/02/2013 - 08:51
Il tasso di disoccupazione non scenderà al 6% prima del 2016. Parola di Ben Bernanke. Dopo l'intervento tenuto ieri al Senato, anche oggi, davanti al Congresso, il n.1 della Fed ha difeso la politica monetaria messa in campo dalla Banca centrale statunitense che "ha aiutato a rafforzare la ripresa e a creare posti di lavoro che altrimenti non ci sarebbero". Secondo Bernanke il tasso di disoccupazione, che a gennaio si è attestato al 7,9%, "necessita di tre anni per scendere al 6%".
COMMENTA LA NOTIZIA