1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

La Fed allontana la minaccia di nuovi rialzi ai tassi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Federal Reserve ha lasciato ieri sera invariati al 2% i tassi di interesse, ma ha soprattutto fornito al mercato la convinzione che ulteriori restrizioni monetarie non arriveranno in tempi rapidi. Merito di pressioni inflazionistiche viste in attenuazione per fine 2008. La Fed ha comunque rinnovato la proprio preoccupazione sul fronte della crescita economica e del settore del credito. Dal comunicato della Fed è scomparso il riferimento a rischi di recessione in calo, mentre è stato ribadito che il settore finanziario resta “sotto stress” ed è stata sottolineata la fase di debolezza del mercato del lavoro.