1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Febbre delle fusioni, l’Europa batte Stati Uniti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Se la febbre delle fusioni salirà a questo ritmo, il 2007 sarà l’anno record in tutta la storia dell’M&A. Dopo i 3.280 miliardi di dollari di controvalore del 2006, al 31 dicembre 2007 il barometro mondiale potrebbe segnare quota 5mila miliardi con l’Italia tra i mercati principali. Le stime sono di Morgan Stanley, che proietta su dodici mesi quelli dei primi cinque dell’anno, e di Kpmg. Il boom di fusioni e acquisizioni è senza sosta: da gennaio a maggio la banca d’affari americana ha censito operazioni per 2.100 miliardi in volumi. A trainare il boom di acquisizioni è l’Europa che pesa per 1.100 miliardi dove, rende noto Kpmg, l’Italia una volta tanto non è il fanalino di coda ma uno dei Paesi più dinamici.