La febbre dei corporate bond contagia Buzzi Unicem

Inviato da Redazione il Ven, 18/12/2009 - 18:25
Non si ferma la febbre dei corporate bond. In attesa che Mediaset concretizzi le sue intenzioni, oggi è stato il turno di Buzzi Unicem. La società cementifera, attraverso la sua controllata al 100% Rc Lonestar, ha collocato presso investitori istituzionali sul mercato Usa una nuova emissione di 200 milioni di dollari di Senior unsecured notes. Lo si apprende da una nota diramata dal gruppo. Entrando nel merito dell'operazione il debito avrà una scadenza finale al 2016 e sarà diviso in tranches a tasso variabile e fisso in linea con le attuali condizioni di mercato. Il closing è previsto entro aprile 2010.
COMMENTA LA NOTIZIA