1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Fca: Ubs alza valutazione a 11 euro, ma permane cautela su raggiungimento obiettivi al 2018

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La guidance per il 2017 diffusa settimana scorsa da Fca ha sorpreso in positivo il mercato e diversi analisti stanno procedendo a rimettere mano alle stime per l’anno in corso. Tra questi Ubs che ha rivisto al rialzo del 9% le sue stime di Eps per il 2017 e addirittura del 27% quelle sul 2018. La casa d’affari elvetica mantiene la valutazione “neutral” su Fca con però il prezzo obiettivo che sale da 6,7 a 11 euro. “Fca ha sorpreso noi e il consensus in generale con una guidance 2017 molto forte” si legge nella nota odierna di UBS che rimarca come il fair value di Fca potrebbe salire fino a 21 euro se effettivamente il management centrerà gli ambiziosi obiettivi al 2018.
Il gruppo guidato da Sergio Marchionne si aspetta un ebit adjusted oltre i 7 mld dai 6,1 mld raggiunti nel 2016 con i maggiori driver 2017 che arriveranno dal lancio dei nuovi prodotti (Jeep Compass, Maserati Levante, Chrysler Pacifica, Alfa Giulia e Stelvio) per i quali Ubs ritiene che gli impatti positivi saranno comunque più limitati.