1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

FCA: immatricolazioni in Italia +5,6% annuo, quota al 27,1%

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fiat Chrysler Automobiles in ottobre ha immatricolato 33 mila vetture con un aumento del 5,6% rispetto all’anno scorso. La quota ottenuta è stata del 27,1%, rispetto al 28% di ottobre 2013. Nel progressivo annuo le registrazioni di FCA sono state quasi 322 mila (+0,2% rispetto al 2013) e la quota è stata del 27,8%, 1,1 punti percentuali in meno nel confronto con l’anno scorso. Lo rende noto FCA.

A ottobre in Italia le immatricolazioni di vetture nuove sono state 121.700, il 9,2% in più rispetto all’anno scorso. Nei primi dieci mesi del 2014 le registrazioni sono state quasi 1 milione 159 mila, il 4,2% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

In ottobre il marchio Fiat ha immatricolato quasi 24 mila vetture, lo 0,1% in più rispetto a un anno fa. La quota del brand è stata del 19,5%, in calo rispetto al 21,3% di un anno fa. Nel progressivo annuo sono state oltre 242 mila le vetture immatricolate da Fiat (+0,8% rispetto al 2013) per una quota del 20,9%, rispetto al 21,6% dell’anno scorso. Panda si conferma ancora un volta la vettura più venduta in Italia. Insieme con la 500 nel segmento A le due vetture hanno ottenuto una quota del 58,4%. Performance altrettanto positiva per 500L, che si conferma leader incontrastata nel suo segmento, con quasi 4.300 immatricolazioni e il 53,4% di quota nel suo segmento.