FCA: per Goldman Sachs è da comprare, titolo sopra quota 9 euro

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 11/11/2014 - 10:24
Quotazione: FCA CHRYSLER
FCA tonica a Piazza Affari, dove mostra un progresso di circa l'1,5% a 9,01 euro, dopo essere stata inserita da Goldman Sachs nella sua lista "conviction buy" con target price fissato a 13,30 euro. "L'annuncio dell'Ipo di Ferrari segna l'inizio, e non la fine, di una storia di creazione di valore per FCA", spiegano gli analisti di Goldman Sachs secondo cui il Lingotto ridurrà il suo debito di 4 miliardi di euro a 7,4 miliardi entro la fine del 2015 e a 3,6 miliardi a fine 2018.

Secondo gli esperti del colosso bancario statunitense, i catalyst di FCA saranno "il successo nell'esecuzione delle operazioni di rafforzamento patrimoniale, il processo di spin-off di Ferrari, la chiarezza sulla struttura patrimoniale, le solide performance operative e la discussione sul consolidamento dell'industria automobilistica".
COMMENTA LA NOTIZIA