1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fca: contatti con Baic per una seconda intesa cinese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fiat Chrysler starebbe trattando una possibile joint venture in Cina con il gruppo BAIC. Per il gruppo guidato da Sergio Marchionne si tratterebbe della seconda collaborazione in terra cinese dopo l’intesa con Guangzhou Automobile Group siglata nel 2010. Le discussioni con Baic, secondo quanto riportato da Bloomberg News che a sua volta ha ripreso il sito locale Sina.com, sarebbero ancora alle fasi iniziali. Nessun commento da parte del gruppo cinese e anche dal quartier generale asiatico di Fca hanno fatto presente che non c’è nessun annuncio in arrivo anche se il gruppo vuole continuare a crescere in un mercato chiave quale la Cina e pertanto è alla ricerca di nuovi potenziali progetti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CHIUSURA MERCATI

Ftse Mib strappa il segno più, Fca ritrova smalto

Inizio di settimana parzialmente incoraggiante per Piazza Affari. L’indice Ftse Mib ha chiuso la seduta con un progresso dello 0,27% a quota 20.470 punti. I mercati attendono novità dalla ripresa …

NUOVE INIZIATIVE

Mise: al via la Task Force Cina

Il ministero dello Sviluppo Economico (Mise) lancia Task Force Cina. L’iniziativa, promossa dal vicepremier e ministro Di Maio e dal sottosegretario Geraci, è un meccanismo operativo di lavoro, cooperazione e …