FastWeb spicca il volo dopo rinuncia a Wind

Inviato da Redazione il Mer, 15/12/2004 - 09:18
Partenza in volata per il titolo FastWeb che schizza subito in testa al listino milanese in progresso di oltre 6 punti percentuale a quota 40,64 euro. A mettere le ali al titolo della tlc milanese il passo indietro fatto sull'affare Wind. Infatti ieri sera l'ex e.Biscom ha puntualizzato che attualmente non esistono le condizioni per un accordo con Enel sull'ipotesi di integrazione tra Wind e Fastweb rimarcando che "la cooperazione con Wind sarebbe sostenuta da un valido business plan integrato e svilupperebbe sinergie industriali di grande rilievo economico", ma le valutazioni sviluppate insieme agli advisor Deutsche Bank, Ubm e Interbanca fanno ritenere che "le attese dell'azionista di Wind non consentano di raggiungere un accordo", ossia le pretese economiche di Enel sono eccessive per Fastweb.
COMMENTA LA NOTIZIA