Fastweb: Scaglia sereno nel suo primo giorno di carcere, forse lunedì l'interrogatorio

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 26/02/2010 - 19:02
Primo giorno in carcere per Silvio Scaglia. L'ex numero uno di Fastweb, coinvolto nell'inchiesta sul maxi-riciclaggio di denaro per complessivi 2 mld di euro, è rientrato la scorsa notte in Italia. Appena atterrato a Roma, Scaglia si è consegnato alla Guardia di Finanza ed è stato condotto al carcere di Rebibbia "Nuovo Complesso" alle 04.00 circa della notte tra giovedì e venerdì. Secondo quanto risulta a Finanza.com, Scaglia al suo arrivo in carcere si è mostrato abbastanza sereno, estremamente educato nei modi e tranquillo circa la possibilità di chiarire la sua situazione in tempi brevissimi. A Scaglia è stata riservata una cella singola. Il primo interrogatorio dovrebbe tenersi lunedì prossimo.
"Sono totalmente tranquillo sulla correttezza del mio operato e della società da me amministrata", sono le parole di Scaglia riportate nei giorni scorsi nella nota che annunciava il suo ritorno in Italia.
COMMENTA LA NOTIZIA