FastWeb rimbalza dopo il rosso intenso di ieri

Inviato da Redazione il Gio, 03/02/2005 - 16:22
All'interno del listino delle 40 blue chip milanesi, FastWeb fa registrare un secco progresso dell'1,96%, posizionandosi a quota 35,90 euro, dopo avere già messo a segno un massimo intraday in corrispondenza di quota 36,20 euro, al di sopra della barriera psicologica situata a quota 36 euro. L'azione rimbalza dopo le forti perdite che ieri la avevano schiacciata sino a quota 35,21 euro, in calo del 3,19%. Per quanto concerne l'andamento intrady dell'azione, gli analisti tecnici di Banca Sella avevano previsto un tentativo di rimbalzo in area 36,25/30 euro, "dove sono previste prese di beneficio". "Solo il superamento di 35,75 euro, poco probabile al momento, avvierebbe un'ulteriore spinta rialzista verso area 36,70/75. Negativa la violazione di 35,10 al di sotto della quale si avrebbe un'accelerazione verso 34,85 euro", concludono da Banca Sella.
COMMENTA LA NOTIZIA