FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Per aumentare il numero dei clienti al quartier generale di Fastweb, il principale concorrente di Telecom Italia, si stanno ingegnando: secondo quanto ricostruito da La Repubblica la società attiva nel settore della banda larga avrebbe pensato bene di aggirare l’ostacolo e non limitarsi soltanto a cercare nuovi abbonati uno a uno, ma comprandoli in blocco da un altro operatore. Secondo fonti finanziarie, a breve è destinata a partire una trattativa tra i manager di Fastweb e quelli di Bt Italia che avrà come oggetto la cessione di una parte dei 250mila clienti che ora fanno capo a Bt.