FastWeb: Parisi, siamo diventati il secondo operatore nel fisso

Inviato da Redazione il Gio, 01/09/2005 - 08:52
Obiettivo secondo posto raggiunto. E' quanto comunicato ieri dall'ad di Fastweb, Stefano Parisi, che ha dichiarato che la sua tlc è diventata il secondo operatore di telefonia fissa in Italia con la copertura del territorio nazionale che ha raggiunto 7,2 milioni di famiglie. "Il mercato ha risposto molto bene alle nostre offerte", ha detto Parisi, nel corso della conference call sui risultati del primo semestre del gruppo. Nel primo semestre 2005 i ricavi consolidati sono saliti del 25% a 421,9 milioni di euro, con margine operativo lordo (ebitda) in crescita del 29% a 128 milioni di euro (30,3% dei ricavi consolidati, contro il 29,6% dello stesso periodo del 2004). In crescita a 127,7 milioni le perdite nette di periodo, sulle quali pesano "36,6 milioni di euro di commissioni bancarie relative all'aumento di capitale" ha fatto sapere le società in una nota. Senza le commissioni la perdita sarebbe stata pari a 91,1 milioni di euro, superiore al rosso di 83,1 milioni del primo semestre 2004. I clienti sono 598.200 al 30 giugno 2005, in crescita di 180.700 unità rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.
COMMENTA LA NOTIZIA