Fastweb: mercato punta sul 43 nel breve periodo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Quanto fiato ha il rimbalzo di Fastweb dopo il “gran rifiuto” di chiudere l’affare Wind? Secondo buona parte degli operatori interpellati da Spystocks.com il livello al quale tende nel breve periodo è l’area intorno a 43 euro, coincidente pressappoco con il prezzo pagato dagli investitori istituzionali che hanno aderito al private placement della quota ceduta da Aem (11,9% del capitale). Qualche operatore si è mostrato più prudente e ha fissato il target di breve a 41,5-42 euro e non è mancato anche chi ha sottolineato come, data la reattività del titolo, anche estensioni fino a 45 euro siano possibili. Gran parte degli operatori si aspettano però qualche delucidazione della società per dopo gli eventi concitati degli ultimi giorni.