1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fastweb e il gioco dell’Opa: Centrosim fiuta “effetto a catena” su Tiscali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tanto tuonò che piovve. Oggi è arrivata l’offerta “seria” su Fastweb. Swisscom ha infatti osato lanciare un’offerta amichevole sulle azioni della società del golden boy, Silvio Scaglia, a 47 euro per azione, subordinata all’acquisizione del 50% del capitale più un’azione. Una mossa che ha colto in modo inaspettato gli operatori in questo lunedì di Borsa. “L’offerta valorizza il gruppo a premio del 12% rispetto alle quotazioni di venerdì e ad un multiplo Ev/Ebitda07 adjusted di 10,1 volte”, calcola l’esperto di Centrosim, che ha messo sotto revisione l’azione. Nemmeno l’analista nasconde il suo stupore. “La mossa di Swisscom è giunta a sorpresa dopo la recente riduzione della quota di Scaglia e le dichiarazioni della scorsa settimana del primo azionista della società con quel Finora non ho ricevuto un serio approccio”, ricorda infatti l’esperto. Per quelli che si sentono un po’ spiazzati l’analista di Centrosim spiega che “L’interesse su Fastweb resta confinato all’eventualità di una contro Opa: negli scorsi mesi Vodafone e Sky erano stati indicati come fortemente interessati all’acquisto della società”. Ma non tutto è perduto. “A questo punto – suggerisce – la principale preda del mercato tlc italiano resta Tiscali, su cui aumenterà l’appeal speculativo”.