1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

FastWeb: Deutsche Bank “molto positiva”, vede il titolo a 60 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A proposito di FastWeb, gli analisti di Deutsche Bank, a seguito della conference call con il fondatore, Silvio Scaglia, segnalano alcuni punti clou emersi. Innanzi tutto, il dividendo pagato nel 2006 dovrebbe essere sostenibile anche negli anni a venire. Secondariamente, la revisione al ribasso della crescita dell’Ebitda per il 2006 per un ammontare inferiore al 40% sarebbe motivata anche dal potenziale impatto dei costi operativi legati ai contratti recentemente vinti nel settore della pubblica amministrazione. I ricavi di FastWeb infatti dovrebbero cominciare a beneficiare di tali contratti soltanto a partire dal 2007. Non è tutto. Secondo gli esperti di Deutsche Bank infatti Scaglia sarebbe intenzionato a restare all’interno del gruppo attivo nel settore delle telecomunicazioni fino a che le azioni in Borsa non raggiungeranno il livello di 50-60 euro, o tramite il mercato azionario, o sulla spinta di un’offerta su tutta la società. Ecco i motivi per cui il broker tedesco resta “molto positivo” su FastWeb, confermando la raccomandazione “buy” con target price pari a 60 euro.