1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

FastWeb, Deutsche Bank conferma buy con prezzo obiettivo a 60 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il prossimo 27 marzo Fastweb riporterà i risultati definitivi 2005 mentre i preliminari sul primo trimestre 2005 dovrebbero arrivare verso metà aprile. Deutsche Bank, che ha confermato il giudizio buy con target price a 60 euro, ritiene che i conti del 2005 e i preliminari sul 1 trimestre 2006 dovrebbero rappresentare un non evento per il titolo. Le attese del mercato sono invece rivolte sulla conferma dell’aggiudicazione dei due contratti con la Pubblica Amministrazione dal valore potenziale di 366 milioni di euro in termini di fatturato e di 110-120 mln in termine di Ebitda dal 2007. Per quanto concerne il primo trimestre del 2006, solitamente fa registrare ricavi inferiori del 3,5-5% rispetto al trimestre finale dell’anno precedente. Per questo Deutsche stima ricavi a 282 milioni di euro, +45% rispetto al I trimestre 2005. L’azione tratta 5,8 volte l’ebitda 2007. I principali rischi sono dati dal tentativo di Telecom Italia di riguadagnarsi parte dei contratti con la P.a. e la percezione da parte del mercato del rischio di overhang legato alla quota di Silvio Scaglia. Secondo la casa d’affari tedesca gli scenari di M&A sono stati solo posticipati.