1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fastweb cambia bandiera, via libera da Ue ad acquisizione da parte di Swisscom

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Swisscom ha superato un altro ostacolo nel processo di acquisizione di Fastweb: oggi la Commissione Europea ha concesso la sua approvazione, consentendo a Swisscom di assumere il controllo di Fastweb. In tal modo, è stata soddisfatta un’altra importante condizione prevista nel documento di offerta. Il periodo di offerta terminerà il 15 maggio 2007. La Commissione Europea ha comunicato a Swisscom di non avere alcuna obiezione in merito alla prevista acquisizione del controllo da parte di Swisscom sulla società italiana Fastweb mediante un’offerta pubblica di acquisto avente per oggetto 78.128.095 azioni Fastweb in circolazione. L’approvazione incondizionata da parte della Commissione Europea rappresenta un ulteriore importante passo in avanti per Swisscom. Silvio Scaglia ha conferito l’intera quota di partecipazione da lui stesso detenuta in Fastweb, pari a circa il 18,7% del capitale azionario della società.