1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fastweb ben comprata grazie ai dati prelimanari primo semestre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il mercato accoglie bene i dati prelimari del primo semestre 2005 diffusi questa mattina da Fastweb. Il titolo della società attiva nella banda larga sale dell’1,12% scambiando a 36,23 euro. Il gruppo si avvia a chiudere il primo semestre 2005 con ricavi consolidati superiori a 421 milioni di euro in crescita di circa il 25% rispetto ai 337 milioni del corrispondente periodo dello scorso anno e un’Ebitda pari a circa 128 milioni in rialzo del 29% rispetto ai 99,5 milioni dello stesso periodo dell’anno scorso. E’ quanto riporta una nota diffusa dalla società attiva nella banda larga, aggiungendo che nel secondo trimestre ha registrato un mol a 68 milioni con una marginalità in linea con il corrispondente periodo 2004. Buone indicazioni arrivano anche dalla base clienti: “al 30 giugno 2005 il numero complessivo dei clienti Fastweb ha superato le 598.000 unità, con un incremento netto nel trimestre di oltre 56.000 nuovi abbonati, un risultato del 20% superiore a quanto ottenuto nei migliori trimestri precedenti”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Documento per summit Argentina

Fmi, G20: “Italia eviti stimoli di bilancio pro-ciclici”

Da evitare gli stimoli di bilancio pro-ciclici per paesi come l’Italia dove la posizione è vulnerabile alla perdita di fiducia del mercato. Così scrive il documento preparato dal Fondo monetario …

Riservato a investitori istituzionali

Banco Bpm lancia nuovo covered bond

Banco Bpm ha lanciato un nuovo covered bond riservato a investitori istituzionali e qualificati e una volta emesso verrà quotato alla borsa del Lussemburgo. Il bond ha come sottostante un …

Report dell'agenzia di rating

Moody’s: con Iliad in Italia la più colpita Wind Tre

L’ingresso di Iliad nel mercato italiano ridurrà i ricavi da servizi dei tre operatori presenti, Wind Tre, Telecom Italia e Vodafone. Il calo sarà nel dettaglio del 4-6% solo nel …

Commento presidente Giovanna Ferrara

Unimpresa: ok bonus assunzioni ma non basta

Il bonus dello 0,5% per le assunzioni stabili è una misura ancora troppo timida. A dirlo Unimpresa tramite il suo presidente Giovanna Ferrara. “Va nella direzione auspicata da Unimpresa… ma …