Fastweb: Akros, l'operazione Atlanet valida dal punto di vista strategico

Inviato da Redazione il Gio, 23/06/2005 - 11:06
E' amore cieco quello di Fastweb per Atlanet, società del gruppo Fiat. Restano invece con i piedi per terra gli analisti di Banca Akros, che in una nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com ricordano che "l'operazione è in contraddizione con le ripetute affermazioni circa la volontà di Fastweb di procedere per crescita organica, specialmente dopo il fallito tentativo di acquisire Wind e il recente aumento di capitale da 800 milioni di euro". A parte questo, il broker ritiene che l'acquisizione di Atlanet rivesta una certa importanza strategica. Punti forti: "un rafforzamento nel settore business nel momento in cui il segmento residenziale potrebbe essere messo sotto pressione dalle nuove offerte triple play dei competitors e dalla guerra dei prezzi nella connessione DSL".
COMMENTA LA NOTIZIA