Farmaci meno cari, via libera definitivo da Camera a decreto legge

Inviato da Redazione il Ven, 22/07/2005 - 08:17
D'ora in poi i farmacisti potranno scontare i prezzi dei farmaci di fascia C, quelli senza obbligo di prescrizione, fino ad un massimo del 20%. Questa è la principale novità introdotta dal decreto sul prezzo dei farmaci, che ha ricevuto ieri sera il via libera definitivo della Camera. In 10 anni la spesa dei farmaci pagati direttamente dal cittadino, la cosidetta fascia C, è cresciuta del 50,1%. Sempre nel medesimo periodo i prezzi di alcuni medicinali di fascia C sono aumentati notevolmente.
COMMENTA LA NOTIZIA