1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Farmaceutici: Novartis protagonista dopo i conti trimestrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Novartis sale e si posiziona tra i migliori titoli dello Smi a Zurigo. Il titolo della casa farmaceutica con sede a Basilea registra un rialzo di quasi il 4% grazie ai conti trimestrali migliori delle attese. Prima dell’apertura delle Borse europee, Novartis ha infatti annunciato di avere terminato il secondo trimestre 2011 con utili, escluse le poste non ricorrenti, pari a 3,56 miliardi di dollari, ovvero 1,48 dollari, contro i 2,77 miliardi, ovvero 1,20 dollari, registrati un anno fa. Battute le attese del mercato che pronosticava un Eps per 1,44 dollari.
Indicazioni positive sono arrivate anche dalle vendite nette che hanno segnato una crescita del 27% a 14,92 miliardi di dollari rispetto agli 11,71 miliardi dell’analogo periodo nel 2010 (consenso a 14,6 miliardi). Per la divisione farmaceutica le vendite hanno evidenziato un rialzo del 10% a 8,3 miliardi.

L’effetto conti Novartis non si è però propagato e contagiato l’intero comparto, che si muove poco sopra la parità. Se il gruppo di Basilea guadagna circa il 3,5% a Zurigo, la francese Sanofi prende solo lo 0,26% a 54,37 euro. Sulla stessa lunghezza d’onda i guadagni registrati dalla tedesca Merck (+0,4%) e da Astrazeneca che sale dello 0,12% a Londra. In rosso, sempre Oltremanica, GlaxoSmithKline che cede lo 0,41%.