1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Farmaceutica: Rottapharm acquisisce 100% di Madaus Pharma

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’incantesimo è rotto. E’ tornata la voglia di rinascita tra le aziende del Belpaese. Ed è la Rottapharm di Monza a tracciare la rotta, mettendo a segno una acquisizione di tutto rispetto in Germania. Per una volta infatti una società italiana è riuscita a ribaltare le consuetudini, andando all’estero e soprattutto mettendo le mani su un’azienda storica del Paese di appartenenza. Il gruppo farmaceutico controllato dalla famiglia Rovati ha strappato il sì nella notte, acquistando il 100% di Madaus Pharma e sbaragliando l’agguerrita concorrenza. Si tratta della più importante operazione di M&A mai realizzata da un’azienda del settore pharma italiana. Il valore dell’operazione, secondo fonti vicine al deal, si aggira intorno ai 600 milioni di euro. “Il venditore mi ha chiesto di non dischiudere il valore dell’operazione; posso solo dire che si colloca tra i parametri visti sul mercato nelle ultime operazioni ossia tra le 11-15 volte l’Ebitda. Noi ci troviamo lì”, ha così risposto Luca Rovati, amministratore delegato della società ai giornalisti che gli chiedevano lumi sull’ammontare del deal nel corso della conferenza di presentazione dell’operazione.