1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fari puntati su patto di sindacato di Hera: per Centrosim non maturi tempi scelta M&A

QUOTAZIONI Hera
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Oggi si riunisce il patto di sindacato di Hera che dovrebbe affrontare il tema delle eventuali aggregazioni. Il sindaco di Bologna Cofferati spinge da tempo per un’alleanza con la romana Acea, ma sarà inevitabile anche un esame dell’ipotesi Iride. “In realtà, la politica non è estranea a questo tipo di scelte e l’asse Bologna-Roma poteva essere giustificato dalla presenza di Cofferati e Veltroni come sindaci delle due città. Elemento che a breve verrà
meno”, commentano gli esperti di Centrosim. “Iride, tuttavia, guarderebbe come prima opzione ad Enia, l’altra utility emiliana, e poi, eventualmente ad una successiva integrazione a tre”, ricorda il broker nel report uscito oggi. I vertici comunali torinesi – secondo fonti di stampa – si sarebbe incontrati infatti con l’ad di Enia Strozzi la scorsa settimana. Verdetto degli esperti della sim: “I tempi di una scelta definitiva non sembrano ancora essere così vicini”.