I fari della Consob si accendono su Antonveneta

Inviato da Redazione il Mer, 22/12/2004 - 08:35
La disdetta dal patto di sindacato di Antonveneta, decisa lunedì dai soci della fiduciaria Deltaerre, ha riaperto le scommesse sul riassetto della banca padovana spingendo i titoli a Piazza Affari a quota 18,73 euro (+1,6% nella seduta di ieri). Sarebbe la Popolare di Lodi, secondo il mercato, la regista dell'operazione con l'obiettivo di ottenere il controllo dell'istituto. Ieri sono partite altre due lettere di disdetta dal patto di sindacato dalla Hopa di Gnutti e da Francesco Micheli a cui potrebbe presto aggiungersi, secondo indiscrezioni, Edizione Holding. La Consob, a cui è stata ufficialmente comunicata l'uscita di Deltaerre dal patto, segue con molta attenzione la vicenda.
COMMENTA LA NOTIZIA