Fari del mercato puntati su Telecom, mercato scommette su accelerazione riassetto

Inviato da Micaela Osella il Ven, 16/02/2007 - 10:34
Quotazione: TELECOM ITALIA
I fari di Piazza Affari sono puntati su Telecom Italia. Il titolo del colosso della cornetta italiano sale dello 0,83% scambiando a quota 2,3775 euro. Che l'interesse sia alto sull'azione lo provano i volumi: sono infatti passati di mano 46 milioni di pezzi contro una media giornaliera delle ultime trenta sedute pari a 135 milioni di pezzi. Oggi è in agenda il consiglio d'amministrazione del gruppo Tlc. All'ordine del giorno c'è la discussione del dossier sulla sicurezza e sul traffico di dati redatto dal comitato per il controllo interno e della governance. Per il Ministro Paolo Gentiloni il controllo della rete deve restare italiano. Ma non solo. L'occasione secondo indiscrezioni di stampa sarebbe sfruttata anche per parlare di risanamento del gruppo Telecom Italia. Secondo quanto risulta a Il Sole 24 Ore sarebbe questione di poche ore e nell'affare comparirebbe anche Lehman Brothers. La casa d'affari americana affiancherebbe Telefonica, che ha ufficialmente in corso contatti con Telecom per un ingresso di minoranza in Olimpia.
COMMENTA LA NOTIZIA