1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

FAO: Cina, la siccità è destinata a ritardare il raccolto di grano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Allarme della Fao. L’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura in un report pubblicato oggi ha lanciato l’allarme: la siccità che ha caratterizzato l’inverno nel nord della Cina, il più grande produttore ed il maggiore consumatore, è destinata a ritardare il raccolto del Celeste Impero. “Le precipitazioni sotto la media che stanno caratterizzando l’inverno nel nord della Cina, la regione a più alta intensità di coltivazioni di grano, potrebbero ritardare il raccolto annuo” si legge nel report. Sul mercato statunitense il future sul grano quotano 8,52 dollari per bushel.