1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Fao: +1,4% per l’indice dei prezzi dei prodotti alimentari, volatilità continuerà nei prossimi mesi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’indice dei prezzi dei prodotti alimentari preparato dalla Fao, l’Agenzia delle Nazioni Unite che si occupa di Alimentazione e Agricoltura, a settembre si è attestato a 216 punti, 3 punti in più (+1,4%) rispetto al dato precedente. L’incremento è attribuibile alla crescita registrata dai prezzi dei prodotti caseari e della carne e, in misura minore, alle quotazioni dei cereali. Segno meno invece per gli olii e lo zucchero.
“I prezzi sono sostenuti. È altamente improbabile che assisteremo ad un processo di normalizzazione”, ha dichiarato il senior economist della Fao Abdolreza Abbassian. “La volatilità è destinata a proseguire, al limite potrebbe crescere nei prossimi mesi”.