I falchi di Bruxelles apprezzano le misure anti-crisi varate dal governo

Inviato da Redazione il Gio, 26/02/2009 - 08:17
Giudizio positivo della Commissione europea per le misure anti-crisi adottate dal Governo italiano. Gli interventi sono adeguati in considerazione dell'alto livello di indebitamento e conformi al piano europeo per il rilancio economico. Bruxelles resta tuttavia preoccupata per i conti pubblici e ricorda che secondo il Programma di stabilità, quest'anno il deficit salirà al 3,7% del Pil. Secondo Joaquin Almunia "tornare sotto il 3% richiederà un grande impegno". Da qui l'invito a considerare nuove riforme, a partire, dall'innalzamento dell'età pensionabile delle donne, per "finanziare un sistema di sussidi alla disoccupazione più uniforme".
COMMENTA LA NOTIZIA