Fairchild Semiconductor: virata in rosso dei conti

Inviato da Redazione il Gio, 14/07/2005 - 14:29
Fairchild Semi attenua solo in parte la portata delle ottime notizie venute ieri sera dal numero due mondiale dei chip per Pc, Amd. Fairchild, altro produttore statunitense di semiconduttori, ha infatti riportato nel secondo trimestre una perdita netta di 2,2 milioni di dollari, pari a 2 centesimi per azione. Il risultato si scontra con stime di consensus che prevedevano un eps di 5 centesimi e con i 26 centesimi per azione riportati nel medesimo periodo dello scorso anno. Per il trimestre in corso Fairchild si aspetta ricavi in linea con quelli del secondo trimestre (346 milioni) e un margine lordo stabile o al massimo leggermente crescente.
COMMENTA LA NOTIZIA