1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Factoring: Assifact, giro d’affari in crescita del 6,34% nel 2008 a 121.888 milioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Cresce in Italia il mercato del factoring. Al 31 dicembre 2008, infatti, sulla base dei primi dati elaborati da Assifact, l’Associazione italiana per il factoring, risultano in crescita sia il giro d’affari (+6,34% sul 2007 a 121.888 milioni di euro), sia l’ammontare dei crediti in essere (+11,24% a 41.864 milioni), sia gli anticipi erogati (+16,25% a 30.122 milioni). Non solo ma, alla luce dei ritardi nei pagamenti da parte della pubblica amministrazione, Assifact propone al Governo una serie di interventi che puntano a facilitare la cessione dei crediti e sostenere la liquidità delle imprese. “Assifact – recita una nota diramata dall’associazione – in accordo col mondo bancario e imprenditoriale, ha messo a punto e presentato al Governo una serie di proposte per integrare le disposizioni del recente Decreto anti-crisi in materia di velocizzazione dei pagamenti degli enti pubblici”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Bond sovrani

Garzarelli (Goldman Sachs): ecco quando arriveranno le tensioni sui BTP

Le tensioni sui BTP italiani arriveranno “solo a due mesi dal voto”. E’ quanto ritiene Francesco Garzarelli, co-chief economist di Goldman Sachs. In occasione di un incontro che si è svolto a Roma presso lo studio legale Gianni, Origoni, Gripp…

SPREAD

Spread Btp-Bund scende a 171 punti base

Lo spread tra il Btp a dieci anni e il Bund tedesco viaggia a 171,1 punti base in avvio di giornata, in leggero calo rispetto ai livelli di chiusura di ieri, mentre il rendimento del bond decennale italiano si attesta al 2,09 per cento….

ASTA BOND

Italia: Tesoro, lunedì prossimo in asta Bot semestrali per 6 miliardi

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha annunciato che nell’asta in calendario lunedì 29 maggio saranno offerti Buoni ordinari del tesoro a 6 mesi per 6 miliardi di euro. Il 31 maggio scadranno Bot di pari scadenza per un importo equivalente.