1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Facebook: trimestrale oltre le attese sostenuta dalla pubblicità. Utenti ancora in crescita

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Un’altra trimestrale in crescita per Facebook che conta un vero e proprio esercito di iscritti in costante crescita. Le persone che si connettono mensilmente al social network creato da Mark Zuckerberg hanno superato la soglia di 1,5 miliardi nel terzo trimestre dell’anno, e sono quasi 900 milioni gli utenti che accedono da smartphone e tablet, in crescita del 27% rispetto all’anno passato. 

Indicazioni che hanno messo le ali a Facebook nell’afterhours a Wall Street: il titolo ha registrato un progresso nel dopo mercato del 3,76% a 107,85 dollari, dopo avere chiuso le contrattazioni in rialzo dell’1,33% a 103,94 dollari.  

 
Sostenuta dalla crescita delle entrate pubblicitarie, la ricetta di Facebook continua a funzionare e si vede nei risultati del terzo trimestre 2015 che hanno visto i ricavi salire del 41% a 4,5 miliardi di dollari rispetto ai 3,2 miliardi registrati al 30 settembre 2014. Il dato è risultato superiore ai 4,37 miliardi indicati dal mercato. I ricavi da pubblicità sono, invece, cresciuti del 45% a 4,3 miliardi di dollari (+57% se si esclude l’effetto cambi valutari). Quanto alla pubblicità da dispositivi mobili ha rappresentato circa il 78% del totale del fatturato da advertising, in crescita rispetto al 66% registrato nel penultimo trimestre del 2014.
 
Crescita a doppia cifra anche per i profitti che si sono attestati a 896 milioni di dollari dai 806 milioni di un anno prima. In termini di utili per azione (Eps) sono stati pari a 31 centesimi e hanno raggiunto quota 57 centesimi al netto delle poste non ricorrenti, facendo meglio delle previsioni degli analisti che stimavano un Eps rettificato di 52 centesimi. 
 
Nel dettaglio gli utenti medi mensili del gruppo di Menlo Park sono cresciuti del 14% a 1,55 miliardi rispetto all’anno scorso, mentre quelli quotidiani hanno mostrato una crescita del 17% a 1,01 miliardi. Sono stati 894 milioni gli utenti in media che hanno effettuato il loro accesso a Facebook da dispositivi mobili al giorno, in crescita del 27% rispetto al corrispondente periodo nel 2014.

Negli ultimi giorni indicazioni negative per il colosso di Menlo Park erano arrivate dai dati GlobalWebIndex riportati dal Wall Street Journal. Secondo la ricerca, nel terzo trimestre solo il 34% degli utenti ha aggiornato il proprio stato e solo il 37% ha pubblicato foto. Un anno fa i due dati si attestavano rispettivamente al 50 e al 59%.