Facebook protagonista a Wall Street all'indomani della brillante trimestrale. Ubs alza tp a 36$

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 25/07/2013 - 17:01
Quotazione: FACEBOOK
Pioggia di acquisti su Facebook a Wall Street. All'indomani della trimestrale migliore delle attese exploit del titolo del colosso dei social network che guadagna oltre il 25% a 33,21 dollari ad azione. Nel secondo trimestre l'utile netto per azione del gruppo si è attestato a 19 centesimi rispetto ai 12 centesimi dello stesso periodo dell'anno scorso e ai 14 centesimi previsti dal consensus Bloomberg. Balzo del 53% dei ricavi che sono ammontati a 1,81 miliardi di dollari rispetto agli 1,18 miliardi di dodici mesi fa e agli stimati 1,62 miliardi. I conti hanno beneficiato soprattutto degli ottimi dati sulla pubblicità relativi ai dispositivi mobili. "Solidi risultati guidati dai ricavi mobile e dai migliori margini che dovrebbero così calmare e contenere le preoccupazioni degli investitori". Questo il commento degli analisti di Ubs che hanno confermato la raccomandazione di acquisto (rating buy) su Facebook e hanno alzato il target price da 30 a 36 dollari. Per l'intero 2013 gli esperti della banca svizzera si attendono un giro d'affari di 7,2 miliardi (6,75 miliardi la stima precedente) e un utile per azione rettificato di 71 centesimi (60 centesimi l'indicazione precedente).


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA