1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Facebook protagonista a Wall Street all’indomani della brillante trimestrale. Ubs alza tp a 36$

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Pioggia di acquisti su Facebook a Wall Street. All’indomani della trimestrale migliore delle attese exploit del titolo del colosso dei social network che guadagna oltre il 25% a 33,21 dollari ad azione. Nel secondo trimestre l’utile netto per azione del gruppo si è attestato a 19 centesimi rispetto ai 12 centesimi dello stesso periodo dell’anno scorso e ai 14 centesimi previsti dal consensus Bloomberg. Balzo del 53% dei ricavi che sono ammontati a 1,81 miliardi di dollari rispetto agli 1,18 miliardi di dodici mesi fa e agli stimati 1,62 miliardi. I conti hanno beneficiato soprattutto degli ottimi dati sulla pubblicità relativi ai dispositivi mobili. “Solidi risultati guidati dai ricavi mobile e dai migliori margini che dovrebbero così calmare e contenere le preoccupazioni degli investitori”. Questo il commento degli analisti di Ubs che hanno confermato la raccomandazione di acquisto (rating buy) su Facebook e hanno alzato il target price da 30 a 36 dollari. Per l’intero 2013 gli esperti della banca svizzera si attendono un giro d’affari di 7,2 miliardi (6,75 miliardi la stima precedente) e un utile per azione rettificato di 71 centesimi (60 centesimi l’indicazione precedente).

Commenti dei Lettori
News Correlate
MATERIE PRIME

Usa: scorte petrolio tornano a salire a sorpresa, +0,118 mln di barili

In crescita, seppur lieve, le scorte di petrolio statunitensi. Nell’ultima settimana le scorte di greggio si sono attestate a quota 509,213 milioni di barili, in rialzo di 0,118 mln rispetto al dato precedente. Il consensus era invece per un nuovo ca…

BRUXELLES

Russia: UE proroga di sei mesi sanzioni economiche

L’Unione europea ha deciso di prorogare di sei mesi le sanzioni economiche riguardanti settori specifici dell’economia russa fino al 31 gennaio 2018. La decisione arriva dopo l’aggiornamento del presidente francese, Emmanuel Macron, e della cancellie…

BANCHE

Abn Amro, governo olandese vende quota del 7% e scende al 63%

Il governo olandese ha annunciato oggi la vendita del 7% di Abn Amro, la banca nazionalizzata durante la crisi finanziaria. Una privatizzazione parziale che riduce la partecipazione statale al 63%. Il prezzo di vendita di ciascun titolo è stato fissa…