Facebook: Morgan Stanley pronta al rimborso

Inviato da Floriana Liuni il Ven, 25/05/2012 - 12:07
Morgan Stanley pronta a regolare i prezzi delle azioni Facebook scambiate il giorno dell'Ipo. Nella conference call di ieri sera, la banca responsabile del collocamento del social network si è dichiarata disposta a rimborsare chiunque abbia pagato più di 43 dollari, dati gli scarsi volumi di scambio sul titolo realizzati a quel prezzo. Secondo indiscrezioni di stampa, a causa dei problemi tecnici sugli ordini di acquisto registratisi sul Nasdaq il 18 maggio scorso, infatti, alcuni ordini potrebbero essere stati realizzati in maniera scorretta. Le società Knight e Citadel in questo modo hanno perso 30-35 milioni di dollari, per i quali chiederanno un rimborso.
COMMENTA LA NOTIZIA