Facebook, il crollo del titolo fa guadagnare il 500%

Inviato da Floriana Liuni il Lun, 06/08/2012 - 16:32
Quotazione: FACEBOOK
Il crollo del 45% di Facebook a qualche investitore europeo è fruttato ben il 500%. Sono i fortunati che hanno acquistato il warrant emesso da Vontobel la settimana dopo la quotazione del social network, al costo di 6 centesimi di euro. Il prodotto scommetteva su un ribasso del titolo a 22 dollari entro il marzo successivo alla quotazione: un risultato che è stato (purtroppo per Mark Zuckerberg) raggiunto molto prima, portando il valore del warrant, secondo i calcoli di Bloomberg, a ben 37 centesimi.
Vontobel non è il solo emittente a scommettere sul crollo del titolo Facebook: anche Bnp PAribas, Ubs e Commerzbank hanno tra i loro prodotti "put warrants" che scommettono su un ribasso fino a 12 dollari. Secondo quanto calcolato da Bloomberg, dei warrant più scambiati, nocve su dieci sono legati al ribasso di Facebook, mentre le cinque opzioni legate al social network più presenti nei portafogli degli investitori sono proprio ribassiste.
COMMENTA LA NOTIZIA