Facebook: Citi avvia copertura con rating neutral, target a 35 dollari

Inviato da Redazione il Mer, 27/06/2012 - 16:19
Quotazione: FACEBOOK
Analisti e banche d'affari si sono scatenati oggi sul titolo Facebook. Non si tratta di una coincidenza o di un tempismo perfetto: ieri è terminato il periodo di 40 giorni durante il quale chi ha preso parte e curato l'Ipo del celebre social network non può esprimere giudizi o pubblicare ricerche. Nella lunga lista di banche che si sono espresse oggi sull'azione c'è anche Citigroup che ha avviato la copertura su Facebook con rating "neutral" e target price di 35 dollari per azione. Le azioni forniscono, scrivono gli analisti della banca Usa nel report odierno, "un significativo potenziale nel lungo termine, a fronte di un rischio di medio periodo".
Secondo Citi i "like" su Facebook sono molti. La società di Menlo Park può soprattutto far leva e trarre vantaggio dalla sua "leadership quasi inattaccabile nel mondo dei social network" con un mercato globale di annunci pubblicitari che potrebbero raggiungere quota 130 miliardi entro il 2015. I rischi maggiori sono rappresentati, ad esempio da un "limitato interesse da parte degli inserzionisti" e dalla mancata presenza in uno dei maggiori mercati di internet, la Cina.
COMMENTA LA NOTIZIA