Exprivia, ok soci ad acquisto e disposizione di azioni proprie per max 4,7 mln di pezzi

Inviato da Redazione il Lun, 17/11/2008 - 15:57
Quotazione: EXPRIVIA *
L'assemblea ordinaria dei soci di Exprivia ha approvato il rilascio di una nuova autorizzazione all'acquisto e alla disposizione di azioni proprie, fondata, come spiega una nota stampa, "sull'esigenza di prolungare per altri 18 mesi l'autorizzazione concessa il 27 aprile 2007 e scaduta il 26 ottobre 2008". In ossequio alla normativa vigente, l'autorizzazione è concessa per un numero massimo di azioni il cui valore nominale non ecceda la decima parte del capitale sociale; tenendo conto a tal fine delle azioni già in possesso della società, pari a 363.247, il numero massimo di azioni acquistabili è pari a 4.707.698. L'autorizzazione all'acquisto è concessa per un periodo di 18 mesi a partire da oggi, mentre l'autorizzazione alla alienazione è concessa senza limiti temporali. Il prezzo minimo d'acquisto non potrà essere inferiore del 20% rispetto alla media del prezzo di riferimento che il titolo avrà registrato nelle tre sedute di Borsa precedenti al compimento di ogni singola operazione di acquisto. Il prezzo massimo d'acquisto non potrà essere superiore del 20% rispetto alla media del prezzo di riferimento che il titolo avrà registrato nelle tre sedute di Borsa precedenti al compimento di ogni singola operazione di acquisto.
COMMENTA LA NOTIZIA