1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Exprivia: nel terzo trimestre crescita a doppia cifra per ricavi, EBITDA e EBIT

QUOTAZIONI Exprivia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Consiglio di Amministrazione di Exprivia ha approvato oggi i dati relativi al terzo trimestre 2014 e i dati aggregati dei primi 9 mesi dell’anno.

Il Gruppo ha chiuso il terzo trimestre 2014 con un giro d’affari pari a 34,5 milioni di euro, in crescita dell’11,7% rispetto allo stesso periodo del 2013. I ricavi netti consolidati sono stati pari a 33,6 milioni di euro, +11,9% rispetto ai 30 milioni di 12 mesi prima.

L’EBITDA consolidato nel terzo trimestre 2014 è stato pari a 4,2 milioni di euro, furono 3,5 milioni nel terzo trimestre, ossia il 12,3% del valore della produzione.

L’EBIT consolidato nel terzo trimestre 2014 si è attestato a 3,2 milioni di euro, in rialzo del 32,6% rispetto al valore registrato nello stesso periodo del 2013. Il risultato ante imposte è stato così pari a 2,5 milioni di Euro, il 7,3% del valore della produzione.

“Nel terzo trimestre dell’anno abbiamo registrato la crescita del perimetro italiano che consolida la propria posizione e prosegue nel recupero di marginalità. L’estero, benché evidenzi un calo dei ricavi e della marginalità nei primi nove mesi dell’anno, registra tuttavia segnali di inversione di tendenza nel terzo trimestre”, ha commentato i dati trimestrali Domenico Favuzzi, presidente e Ad del Gruppo Exprivia.

Il manager ha voluto inoltre evidenziare come “in particolare le attività nei settori banche, sanità, energia ed utilities abbiano tenuto bene malgrado la perdurante situazione di difficoltà della economica italiana mentre il nostro gruppo prosegue negli investimenti nei mercati esteri, con l’avvio delle attività di Exprivia IT Solutions Shanghai, la controllata in Cina.”
Nel complesso, nei primi nove mesi dell’anno Exprivia ha fatto registrare un recupero di marginalità, sia rispetto allo stesso periodo del 2013, sia considerando la crescita progressiva nei singoli trimestri. Il mix dei ricavi, 78% nei Mercati Privati, 22% nel Mercato Pubblico, rimane invariato rispetto allo scorso anno. La quota di ricavi registrati sui mercati esteri rimane superiore al 10%.

Commenti dei Lettori
News Correlate
ACCORDO

Exprivia: raggiunta l’intesa per l’acquisizione di Italtel

Exprivia ha annunciato di aver definito i termini e condizioni dell’intervento per l’acquisizione del controllo di Italtel nel contesto del progetto di rilancio della società. L’operazione consiste nell’acquisizione del controllo di Italtel nell’ambi…

TRIMESTRALI ITALIA

Exprivia: +13% per i ricavi del primo trimestre

Incremento di mezzo punto percentuale a Piazza Affari per Exprivia che sale a 1,25 euro (+0,48%). I primi tre mesi dell’esercizio si sono chiusi con ricavi per 36,8 milioni di euro, +13% rispetto a un anno prima, e un utile lordo di 1,6 milioni (0,04…

ACCORDO

Exprivia: intesa preliminare con Italtel per acquisizione quota di maggioranza, rally del titolo

Exprivia ha annunciato di aver raggiunto un’intesa preliminare per l’investimento nel capitale di Italtel in una quota di maggioranza. L’accordo, che rientra in una più ampia operazione di rilancio industriale di Italtel, estende l’esclusiva nelle negoziazioni fino al 3 marzo 2017, in vista della definizione dei necessari accordi vincolanti. Il titolo Exprivia a Milano sale […]

STAR

Exprivia sale al 100% di ACS

Exprivia ha annunciato che oggi è stata completata l’acquisizione di ACS, azienda operante nel campo dei sistemi e delle applicazioni software per il settore spaziale. Exprivia, che già deteneva il 16,2% di ACS, ha incrementato la quota quota di partecipazione al 100% per un corrispettivo fino a 360.001 euro. “Con l’acquisizione del controllo di ACS […]

Exprivia: vinta commessa da 60 mln, titolo corre a Piazza Affari

Deciso rialzo del titolo Exprivia sul listino Star di Piazza Affari, in scia all’annuncio di una nuova commessa. In questo momento l’azione è in asta di volatilità con un rialzo teorico di oltre 11 punti percentuali. Questa mattina il gruppo ha fatto sapere di essersi aggiudicata un servizio di Business Process Outsourcing per una multinazionale […]