1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Exprivia, Mise: raggiunta intesa su continuità occupazionale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Raggiunta un’intesa per salvaguardare i 57 lavoratori Exprivia già impiegati su una commessa Enel ora vinta da Network Contacts. Il ministero dello Sviluppo economico ha reso noto che tali lavoratori saranno tutti assunti da quest’ultima. “Con l’accordo tutti i lavoratori della commessa Enel sono stati tutelati. Dopo l’intesa raggiunta per Almaviva Palermo, ci eravamo impegnati a tutelare i 57 lavoratori di Exprivia Molfetta. Con questa firma assicuriamo loro la stabilità occupazionale”, ha detto la viceministro allo Sviluppo economico Teresa Bellanova al termine dell’incontro tra Exprivia Molfetta, Network Contacts e organizzazioni sindacali del settore dei call center, tenutosi al ministero dello Sviluppo economico.
“Insieme alla garanzia della continuità occupazionale, l’intesa è stata trovata anche sul mantenimento dei diritti e dell’anzianità acquisita, nonché su importanti misure di welfare aziendale. Un percorso fruttuoso, che non ha dimenticato nessuno e ha ancora una volta dimostrato l’attenzione verso questo importante settore” ha concluso Bellanova. Un gruppo di monitoraggio verificherà con cadenza semestrale la corretta applicazione dell’accordo, a livello nazionale e territoriale.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Indagine procura di Campobasso

Usura bancaria: indagato ministro Paolo Savona

Il ministro degli affari europei Paolo Savona risulta indagato dalla procura di Campobasso per usura bancaria. All’epoca dei fatti avona era al vertice di Unicredit. Oltre al ministro altri nomi …

Dati Consulta Nazionale dei Caf

Fisco: pochi scelgono il 730 on line, 86% si rivolge al Caf

Agli italiani piace il 730 precompilato ma non così tanto visto che ancora l’86% preferisce rivolgersi al Caf per compilare la dichiarazione dei redditi. A dirlo i dati diffusi dalla …

Riassetti societari

Snaidero: maggioranza in mano al fondo IDeA Ccr

La maggioranza del capitale azionario della Snaidero Rino, azienda friulana attiva nella produzione di cucine componibili, dopo essere stata vicina al passaggio ad un soggetto industriale cinese, ora è in …