Exprivia, approvato piano stock option e acquisto azioni proprie

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il consiglio di amministrazione di Exprivia ha comunicato l’approvazione di un piano stock option e la richiesta di autorizzazione all’assemblea per l’acquisto e la disposizione di azioni proprie. Inoltre, sempre nella giornata di venerdì 30 giugno, il cda ha deliberato la convocazione di un’assemblea ordinaria e una straordinaria rispettivamnete per il 3 agosto (prima convocazione) e per i giorni 4 e 5 (seconda convocazione). Tema della parte ordinaria è la richiesta di autorizzazione all’acquisto e disposizone di azioni proprie. Il periodo di validità dell’autorizzazione sarà di 18 mesi. Per quanto riguarda il prezzo d’acquisto non potrà essere inferiore al valore nominale delle azioni e non potrà essere superiore del 5% rispetto al prezzo di riferimento che il titolo avrà registrato nella seduta di Borsa del giorno precedente al compimento di ogni singola operazione di acquisto. La parte straordinaria dell’assemblea si occuperà, invece, della proposta di aumento di capitale sociale, scindibile a pagamento per un valore massimo nominale pari a 1.716.000,00 euro mediante emissione di n. 3.300.000 di nuove azioni ordinarie di Exprivia a 0,52 euro l’una.