Exprivia: al 2013 ricavi attesi a 200 mln, riduzione indebitamento del 25%

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 21/10/2010 - 10:52
Quotazione: EXPRIVIA *
Exprivia prevede al 2013 di raddoppiare i ricavi, aumentare la redditività e ridurre il debito. Nel piano industriale approvato oggi dalla società di consulenza e sviluppo It, i ricavi sono attesi a quota 200 milioni di euro, di cui almeno il 10% realizzati all'estero. Il gruppo stima, inoltre, una crescita per linee esterne per circa 60 milioni di euro dei ricavi annuali, il mantenimento di un Ebitda margin al 15% e un incremento dell''Ebit margin al 13,5%. Il capitale investito netto è previsto pari a 154,6 milioni di euro nel 2013, mentre l'indebitamento si ridurrà del 25% entro il 2013. Infine, la società ha confermato anche per i prossimi anni l'attuale politica di distribuzione dei dividendi.
COMMENTA LA NOTIZIA