1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Exploit di Saipem, in positivo anche Snam Rete Gas

QUOTAZIONI Snam
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

All’interno di un Mib30 tinto di rosso quasi per intero, i ribassi più consistenti sono stati quelli di Finmeccanica e Edison. Per quanto concerne il titolo del gruppo guidato da Roberto Testore, la britannica Bae Systems Plc ha fatto sapere che vanno avanti i progetti sulle tre joint venture per l’elettronica per la difesa con Finmeccanica, negando così le recenti voci sull’esistenza di un terzo interlocutore francese che potrebbe mettere in crisi l’intesa. Per quanto invece riguarda il gruppo di Foro Buonaparte, Stirpex, società di diritto olandese controllata al 100%, ha venduto a Entek, società che fa capo al gruppo turco Koc, la partecipazione dell’84,78% in Turk Edison Enerji. Il prezzo della vendita è di 10,7 milioni di euro, che si aggiungono al rimborso debiti verso Edison per 38,5 milioni. In deciso calo anche StMicroelectronics e Luxottica Group. Rosso intenso per i titoli assicurativi, mentre hanno prevalso le vendite all’interno del comparto bancario, dove il segno meno della Popolare di Verona e Novara si è tuttavia contrapposto al netto rialzo di Banca Antonveneta, il cui cda ha formalizzato la nomina di Tommaso Cartone alla presidenza dell’istituto. In positivo anche Bnl e Capitalia. L’istituto capitolino guidato da Cesare Geronzi ha reso noto che partirà il prossimo primo marzo il programma “Protezione Investimento”, un’iniziativa rivolta alla clientela che ha investito in obbligazioni emesse da Cirio, Parmalat e Giacomelli. Tra i non molti titoli in denaro, si è messa in evidenza Saipem, che ha terminato sugli scudi, nel giorno in cui il management ha incontrato la comunità finanziaria. Il presidente della società operante nel settore dei servizi petroliferi, Pietro Franco Tali, ha fatto sapere che l’assemblea dei soci si troverà presto a decidere circa la distribuzione sotto forma di dividendo di un terzo degli utili messi a segno nel 2003. Incontro con gli analisti anche per i vertici di Snam Rete Gas, il cui titolo ha archiviato la giornata di contrattazioni in positivo. Il cda dello spin-off dell’Eni ha deciso di distribuire 20 centesimi di euro come dividendo. “Credo che nei prossimi due anni questo livello di dividendo sia compatibile con il normale sviluppo dell’attività”, ha detto Salvatore Russo, presidente di Snam Rete Gas.