Exor: utile al 30 settembre sale a 484,7 milioni

Inviato da Luca Fiore il Ven, 11/11/2011 - 12:48
Quotazione: EXOR
Il Gruppo Exor ha chiuso i primi nove mesi dell'esercizio 2011 con un utile consolidato di 484,7 milioni, in netto rialzo nel confronto con i 56 milioni dell'analogo periodo dell'esercizio 2010. Il miglioramento è attribuibile ai risultati delle partecipate (+433,6 milioni). Nel terzo trimestre l'utile consolidato è stato pari a 7,5 milioni, dai 30,9 milioni del Q3 2010. Il Net asset value (Nav) è pari a 5.965 milioni ed evidenzia un calo di 2.399 milioni rispetto a fine 2010 (8.364 milioni), il patrimonio netto ammonta a 6.084,1 milioni (6.074,9 milioni a fine 2010) mentre la posizione finanziaria netta si attesta a -262,1 milioni (+42,6 milioni).

Per l'esercizio 2011 la società prevede un risultato positivo. "A livello consolidato -si legge nella nota- per l'esercizio 2011 si prevede un miglioramento dei risultati economici rispetto al 2010 che, peraltro, dipenderà in larga misura dall'andamento delle principali società partecipate".
COMMENTA LA NOTIZIA
Claudio1979 scrive...
 

EXOR

Exor

Ocer58 scrive...
primipassi scrive...
berrettorosso1 scrive...