Exor: lancia offerta riacquisto obbligazioni, pronta a nuova emissione obbligazionaria

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 30/09/2014 - 11:33
Quotazione: EXOR
Exor ha annunciato l'invito rivolto ai portatori delle proprie obbligazioni da 750.000.000 euro con tasso 5,375% e scadenza 2017, di cui 690.000.000 euro attualmente in circolazione e quotate sul mercato regolamentato della Borsa del Lussemburgo, ad offrire tali obbligazioni per il riacquisto da parte della società a fronte di un corrispettivo in denaro. E' quanto si legge in una nota. L'offerta si chiuderà l'8 ottobre.

Exor ha inoltre annunciato di voler procedere ad una nuova emissione obbligazionaria denominata in euro, a valere sull'ammontare autorizzato dal Cda dello scorso 9 aprile. L'operazione, che resta soggetta alle condizioni di mercato, ha il fine di estendere la scadenza media del debito di Exor.

Bnp Paribas, Credit Agricole Corporate and Investment Bank, Citigroup Global Markets, Goldman Sachs International e Unicredit Bank hanno ricevuto l'incarico di Dealer Manager per l'offerta e di Joint Lead Manager per la nuova emissione.
COMMENTA LA NOTIZIA
il Mele del CED scrive...
 

EXOR

Exor

Ocer58 scrive...
primipassi scrive...
berrettorosso1 scrive...