Exor: emissione obbligazionaria da 200 milioni al 2020

Inviato da Luca Fiore il Mar, 12/11/2013 - 18:12
Quotazione: EXOR
Exor ha annunciato di aver perfezionato l'emissione di un prestito obbligazionario non convertibile da 200 milioni di euro con scadenza 2020 tramite collocamento privato presso investitori qualificati. Le obbligazioni, emesse al 99,053%, hanno cedola fissa annua pari a 3,375%.

"L'emissione -si legge nella nota della società- ha lo scopo di dotare Exor di nuove disponibilità finanziarie anche nell'ambito della strategia societaria di allungamento della scadenza del proprio debito".
COMMENTA LA NOTIZIA
kassandra17 scrive...
 

EXOR

Exor

Ocer58 scrive...
primipassi scrive...
berrettorosso1 scrive...